Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Giurisprudenza Europea: 3457 elementi trovati.

  • Sentenza 15449/09

    08/10/2019 - Autorità europee: Corte europea dei diritti umani

    Classificazione: Libertà - Art. 11 Libertà di espressione

    Sentenza secondo cui la condanna per diffamazione del direttore di una ONG che aveva criticato i lavori di rinnovo di un sito patrimoniale vicino a Mosca ha violato il suo diritto alla libert di espressione ...

  • Sentenza 72051/17

    08/10/2019 - Autorità europee: Corte europea dei diritti umani

    Classificazione: Giustizia - Art. 50 Ne bis in idem

    Sentenza secondo cui due condanne distinte per gli stessi fatti costituiscono una violazione della Convenzione il Governo invitato a regolare con nuove leggi un problema sistematico dell ordinamento ...

  • Sentenza 58724/14

    08/10/2019 - Autorità europee: Corte europea dei diritti umani

    Classificazione: Libertà - Art. 7 Vita privata - Uguaglianza - Art. 24 Diritti dei bambini - Giustizia - Art. 47 Processo equo, pubblico - Indipendenza ed imparzialità dei giudici

    Sentenza secondo cui la decisione delle autorit russe di ritirare ad una vedova l autorit parentale era stata una scelta grossolanamente arbitraria ...

  • Sentenza 15428/16

    08/10/2019 - Autorità europee: Corte europea dei diritti umani

    Classificazione: Libertà - Art. 11 Libertà di informazione

    Sentenza sul rifiuto opposto ad un giornalista di aver accesso ad un centro di accoglienza per richiedenti asilo ritenuto contrario alla Convenzione ...

  • Sentenza 24845/13 e 49103/15

    08/10/2019 - Autorità europee: Corte europea dei diritti umani

    Classificazione: Libertà - Art. 11 Libertà di espressione

    Sentenze sulla violazione della libert di espressione di due avvocati condannati per avere criticato due giudici mentre agivano in qualit di rappresentanti dei rispettivi clienti ...

  • Sentenza C-171/18

    07/10/2019 - Autorità europee: Corte di giustizia dell’Unione europea

    Classificazione: Uguaglianza - Art. 21 Non discriminazione - Solidarietà - Art. 34 Sicurezza sociale

    Secondo la Corte il diritto dell UE osta in assenza di una giustificazione obiettiva a che un regime pensionistico adotti per porre fine a una discriminazione contraria a tale disposizione derivante dalla fissazione di un ...

  • Sentenza C-18/18

    03/10/2019 - Autorità europee: Corte di giustizia dell’Unione europea

    Classificazione: Dignità - Art. 1 Dignità - Libertà - Art. 15 Diritto di prestare servizi

    Secondo la Corte il diritto dell Union non osta a che un prestatore di servizi di hosting come Facebook venga ingiunto di rimuovere commenti identici e a certe condizioni equivalenti a un commento precedentemente dichiarato ...

  • Sentenza C-70/18

    03/10/2019 - Autorità europee: Corte di giustizia dell’Unione europea

    Classificazione: Libertà - Art. 7 Vita privata - Art. 8 Dati personali: trattamento Leale - Dati personali: consenso - Dati personali: accesso

    La Corte ha affermato che una normativa nazionale che subordina il rilascio di un permesso di soggiorno temporaneo a favore di cittadini di Stati terzi compresi cittadini turchi alla condizione che i loro dati biometrici ...

  • Sentenza C-302/18

    03/10/2019 - Autorità europee: Corte di giustizia dell’Unione europea

    Classificazione: Cittadinanza - Art. 45 Libertà di soggiorno

    Secondo la Corte la nozione di risorse di cui alla direttiva relativa allo status dei cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo non riguarda unicamente le risorse proprie del richiedente lo status ...

  • Sentenza 50283/13

    03/10/2019 - Autorità europee: Corte europea dei diritti umani

    Classificazione: Dignità - Art. 2 Diritto alla vita - Giustizia - Art. 47 Giustizia: effettività

    Sentenza secondo cui costituisce una violazione della Convenzione il fatto che il padre di un uomo ucciso dalla polizia non sia stato informato del decesso del figlio se non dopo l autopsia n dell inchiesta ...