Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Altri Provvedimenti Sentenza 2009 QCCS 4865 (28/10/2009)

Autorità: Cour Supérieure de Québec (Canada)

Data: 28/10/2009

Oggetto: La Cour Supérieure de Québec ha condannato all’ergastolo Désiré Munyaneza per genocidio, crimini contro l’umanità e crimini di guerra commessi fra il 1° aprile e il 31 luglio 1994 nella provincia di Butare (Ruanda). E’ la prima volta che una corte canadese utilizza la Loi sur le Crimes de Guerre et les Crimes contre l’humanité adottata nel 2000 per dare attuazione agli obblighi dello Stato derivanti dalla ratifica dello statuto della Corte Penale Internazionale e per perseguire i crimini internazionali di fronte alle corti canadesi.

Parti: Sa Majesté La Reine e Désiré Munyaneza

Lingua Originale: Inglese

Classificazione: Dignità - Art. 1 Dignità - Art. 2 Diritto alla vita - Art. 3 Integrità fisica e psichica - Art. 4 Pene inumane - Pene degradanti - Trattamenti inumani - Trattamenti degradanti - Uguaglianza - Art. 21 Non discriminazione - Giustizia - Art. 49 Principio di legalità (nullum crimen, nulla poena sine lege; pena più lieve) - Proporzionalità delle pene

Testo download Inglese