Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Giurisprudenza C-229/05 (17/01/2007)

Tipo: Sentenza

Autorità: Autorità europee: Corte di Giustizia delle Comunità Europee

Data: 17/01/2007

Oggetto: La Corte ha annullato l'ordinanza del Tribunale nella parte in cui ha dichiarato irricevibile il ricorso di Ocalan per conto del PKK. La coerenza e la giustizia impongono infatti di riconoscere a tale organizzazione il diritto di contestare, mediante ricorso, il suo inserimento nell'elenco controverso. I giudici di Lussemburgo hanno invece respinto il ricorso di annullamento presentato da Vanly, ritenendo che il KNL non fosse individualmente e direttamente interessato ai sensi dell'art. 230 TCE e non fosse nemmeno una vittima ai sensi dell'art. 34 CEDU. La richiesta di una lettura più estesa dell'art. 230 TCE, volta a permettere l'accesso ad un ricorso giurisdizionale effettivo, non viene accolta dalla Corte di giustizia.

Parti: Ocalan per conto del PKK e Vanly per conto del KNK

Classificazione: Art. 47 Giustizia: accesso - Giustizia: effettività

Testo download Italiano Inglese Francese