Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Giurisprudenza C-188/15 (12/07/2016)

Tipo: Conclusione dell'Avvocato Generale

Autorità: Autorità europee: Corte di giustizia dell’Unione europea

Data: 12/07/2016

Oggetto: Secondo l’Avvocato generale, una politica aziendale che impone a una dipendente di togliere il velo islamico quando si trova a contatto con i clienti costituisce un’illegittima discriminazione diretta. Una politica che impone un codice di abbigliamento totalmente neutro può anche costituire una discriminazione indiretta che sarà giustificata solo se proporzionata al conseguimento di un obiettivo legittimo, che può essere rappresentato dagli interessi commerciali di un datore di lavoro

Parti: Bougnaoui e ADDH

Classificazione: Art. 10 Libertà di religione - Uguaglianza - Art. 21 Non discriminazione

Testo download Italiano Inglese Francese