Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Giurisprudenza C-300/11 (03/06/2013)

Tipo: Sentenza

Autorità: Autorità europee: Corte di giustizia dell’Unione europea

Data: 03/06/2013

Oggetto: La Corte ha affermato che il giudice nazionale competente deve assicurarsi che la mancata comunicazione ad un cittadino dell’UE, da parte dell’autorità nazionale competente, della motivazione circostanziata e completa sulla quale è fondata una decisione di divieto di ingresso in uno Stato membro nonché degli elementi di prova pertinenti, sia limitata allo stretto necessario e che, in ogni caso, sia comunicata all’interessato la sostanza di detti motivi in una maniera che tenga debito conto della necessaria segretezza degli elementi di prova.

Parti: ZZ

Classificazione: Cittadinanza - Art. 45 Libertà di circolazione - Giustizia - Art. 47 Giustizia: effettività - Art. 48 Diritti della difesa

Testo download Italiano Inglese Francese