Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Note e Commenti (04/12/2022) - La Corte di giustizia esclude che un migrante irregolare, affetto da una malattia grave, possa essere allontana nato se nel paese di destinazione non sia disponibile una terapia adeguata che lo protegga da un aumento rapido, significativo e irrimediabile, del dolore associato a tale malattia

Titolo: La Corte di giustizia esclude che un migrante irregolare, affetto da una malattia grave, possa essere allontana nato se nel paese di destinazione non sia disponibile una terapia adeguata che lo protegga da un aumento rapido, significativo e irrimediabile, del dolore associato a tale malattia

Data: 04/12/2022

Oggetto: Si esamina una sentenza della Corte di giustizia che stabilisce l’impossibilità di trasferire un migrante irregolare in altro paese nel quale per mancanza di cure adeguate il soggetto sarebbe sottoposto ad un intollerabile incremento del dolore provocato dalla malattia di cui soffre

Lingua Originale: Italiano

Classificazione: Dignità - Art. 4 Trattamenti inumani - Trattamenti degradanti

Testo download Italiano