Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Altri Atti - (15/01/2008)

Tipo: Atti del Consiglio d'Europa: Risposta alla raccomandazione 1801 (2007) dell’Assemblea parlamentare sulle "Detenzioni segrete e il trasferimento illegale dei detenuti in alcuni stati membri del Consiglio d’Europa: secondo rapporto"

Autorità: Autorità europee - Consiglio d’Europa: Comitato dei Ministri

Data: 15/01/2008

Oggetto: Il Comitato dei Ministri ricorda gli obblighi esistenti a norma della Convenzione europea dei dititti umani (CEDU), secondo la quale delle inchieste tempestive ed efficaci, idonee a consentire l’identificazione e la condanna dei responsabili di qualsiasi atto illecito, costituiscono la risposta più adeguata a serie denunce di gravi violazioni dei diritti umani. Il Comitato ricorda inoltre que, secondo la giurisprudenza della Corte europea dei diritti umani, la responsabilità di uno stato membro per la concreta violazione delle disposizioni della Convenzione non deriva soltanto da una azione diretta delle autorità statali, ma anche dal mancato adempimento dell’ obbligo di prevenire le violazioni dei diritti umani sul proprio territorio o di condurre una inchiesta indipendente e imparziale sulle specifiche denunce di tali violazioni.

Classificazione: Libertà - Art. 6 Libertà - Sicurezza

Testo download Inglese Francese