Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Giurisprudenza 101/2017 (25/07/2017)

Tipo: Sentenza

Autorità: Corti nazionali Cour constitutionnelle (Belgio)

Data: 25/07/2017

Oggetto: La sentenza della Cour constitutionelle, ha annullato talune parti dell’articolo 114/1 della legge del 23 luglio 1926, relativa alla SNCB (Società Nazionale delle Ferrovie del Belgio) e al personale delle ferrovie belghe, come introdotto dalla legge del 3 agosto 2016, laddove escludeva le organizzazioni sindacali “approvate” (“agréée”) dalla possibilità di partecipare alla procedura di preavviso e di concertazione in caso di conflitto sociale e di partecipare alle elezioni sociali, alla luce, tra le altre, delle disposizioni della CEDU, della Carta Sociale europea, e della Carta dei diritti fondamentali UE e applicando la giurisprudenza delle Corti di Strasburgo e Lussemburgo e del Comitato europeo dei diritti sociali

Parti: Syndicat indépendant pour cheminots (SIC) et autres

Lingua Originale: Belga

Classificazione: Solidarietà - Art. 28 Diritti dei lavoratori, dei datori di lavoro e delle rispettive organizzazioni: azioni collettive

Testo download Belga