Home | Chi Siamo | Ricerca avanzata | Link Versione Italiana  English version  France version

 Europeanrights.eu

Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

  Ricerca avanzata

Giurisprudenza C-430/11 (05/12/2012)

Tipo: Sentenza

Autorità: Autorità europee: Corte di giustizia dell’Unione europea

Data: 05/12/2012

Oggetto: Secondo la Corte, la direttiva rimpatri degli immigrati irregolare non impedisce a uno Stato membro di sanzionare il soggiorno irregolare con la pena dell’ammenda che può, a talune condizioni, essere sostituita con la pena dell’espulsione. Al contrario, la direttiva non ammette che uno Stato membro sanzioni il soggiorno irregolare con l’obbligo di permanenza domiciliare, qualora non sia garantito che tale pena termini non appena sia possibile il trasferimento fisico dell’interessato fuori dallo Stato membro.

Parti: Md Sagor

Classificazione: Cittadinanza - Art. 45 Libertà di soggiorno

Testo download Italiano Francese